Periferie Sicure, scatta l'operazione notturna contro l'illegalità



node comment

giovanninoVen, 13/10/2017 - 13:50 October 13, 2017

AZIONE DI PROPAGANDA PER LA GENTE. E' ALTRO CIO' CHE SI DEVE FARE. QUESTE CINTURAZIONI DI ZONE E CONTROLLI, UNA VOLTA SI DICEVA A TAPPETO, OGGI CON PREGIUDICATI CHE VENGONO DA TUTTO IL MONDO CON ORGANIZZAZIONI CHE IN SOSTANZA SONO MOLTO PIU' ORGANIZZATE E AGGUERRITE, CONSTATATA LA INSUFFICIENTE PENA DI CONDANNA, SONO FESSERIE. CI VUOLE ALTRO, MOLTO ALTRO. AZIONI INCISIVE CHE COLPISCONO DIRETTAMENTE TUTTI E AZIONI COORDINATE CHE COLPISCONO AL CUORE LE ORGANIZZAZIONI O I SINGOLI PERICOLOSI. QUESTE CINTURAZIONE DI ZONE O CONTROLLI DI VIE SONO FATTI PER EVITARE GUIDE SENZA PATENTI, EFFETTI DI DROGA, ALCOOL E ALTRO. C'E' ALTRA DOMANDA CHE UN CITTADINO SI DEVE PORRE, PERCHE' NELLE SOLITE STRADE E NELLE SOLITE ORE? CIO' E' PREVEDIBILE, PERIFERIE.