Fallimento Messinambiente, la partita adesso è nelle mani dei lavoratori