Per il CUS Unime è il momento del riscatto