Da stadio a tempio della musica: al “Franco Scoglio” Vasco Rossi e Negramaro